OpenStreetMap

Come trovare i mapper attivi in una determinata zona

Posted by Andrea Musuruane on 24 August 2020 in Italian (Italiano)

Qualche giorno fa, volevo trovare i mapper attivi nella nostra zona, per poi contattarli per gli incontri mensili del nostro gruppo.

Sfortunatamente il sito Meet Your Mappers è down. Fortunatamente il software è open source e può anche essere usato in modalità stand alone, senza la necessità di installare un web server. Viene richiesta solo l’installazione di python3-osmium.

# dnf install python3-osmium
$ wget https://raw.githubusercontent.com/mvexel/meetyourmappers/master/meetyourmappers/osm.py

Come area ho usato un poligono che include le province di Biella e Vercelli e il Canavese. Il confini delle due province li ho scaricati da OSM-Boundaries mentre i confini del Canavese me li ha passati mbranco2, che ci aveva già lavorato in precedenza. Il poligono totale è l’unione dei tre fatta con JOSM e salvando in formato poly.

A questo punto ho scaricato l’ultimo estratto del Nord Ovest (file nord-ovest-latest-internal.osm.pbf) disponibile su geofabrik. Gli estratti con tutti i metadati sono disponibili solo per i volontari di OpenStreetMap e bisogna pertanto autenticarsi con le credenziali OSM.

Ho quindi ridotto con osmconvert l’area da analizzare usando il poligono definito in precedenza:

$ osmconvert nord-ovest-latest-internal.osm.pbf -B=bi-vc-cvl.poly -o=bi-vc-cvl-latest.osm

Poi ho eseguito lo script di meetyourmappers per trovare tutti gli autori presenti in zona:

$ python3 osm.py bi-vc-cvl-latest.osm > contributors.json

Infine, per semplicità di analisi, ho trasformato il file json in un file csv in modo da poterlo aprire con calc:

$ cat contributors.json | jq -r 'to_entries[] | [.key, .value[]] | @csv' > contributors.csv 

Dopo aver aperto il file con calc, ho filtrato gli utenti il cui ultimo edit fosse nel 2020 e che avessero inserito o modificato almeno 100 nodi.

Nel 2020, ci sono stati 99 utenti attivi nella nostra zona.

Di questi 20 sono già regolarmente contattati per i nostri incontri. 5 sono account di import utilizzati per l’import degli Open Data della Provincia di Biella, recentemente terminato. 22 non risiedono nelle nostre vicinanze. 1 ha un nome che sfida l’UTF-8 e non riesco ad avere maggiori informazioni. Dei 51 rimanenti, che saranno contattati prossimamente, 32 dovrebbero risiedere nella nostra zona e 19 in zone limitrofe. 287 utenti non sono più attivi (ovvero non hanno fatto almeno un edit nel 2020).

Escludendo gli account di import, siamo riusciti a coinvolgere più del 20% degli utenti attivi. E’ un gran bel risultato, che speriamo di accrescere :-)

Più del 20% delle modifiche inoltre vengono fatte anche da mapper non residenti in zona, alcuni sono stranieri. C’è da chiedersi su quali basi vengano fatte queste modifiche. Alcune, come la creazione di landuse relativi ai terreni agricoli, sono sicuramente fatte utilizzando ortofoto. Altre riguardano fix di semplici problemi di QA. Ma le rimanenti?

Infine, mi preoccupa un po’ un così alto numero di utenti non più attivi, dove almeno una 20ina erano mapper molto prolifici.

Comment from LorenzoStucchi on 22 September 2020 at 20:26

Grazie Andrea per l’utilissima guida. Segnalo che è possibile repplicare il processo su un Mac, installando osmium con homebrew e le librerie usando pip.

Comment from Andrea Musuruane on 23 September 2020 at 10:55

Ho aggiornato la voce, semplificando molto il comando per convertire il file json in csv.

Login to leave a comment