OpenStreetMap

Diary Entries in Italian

Recent diary entries

Le note

Posted by maupao70 on 16 October 2021 in Italian (Italiano).

Mentre mi muovo per la città approfitto per migliorare la mappa aggiungendo note qui e là. Mi viene in aiuto StreetComplete. icona street complete

Armadillo officinalis

Posted by Gipo Montesanto on 13 October 2021 in Italian (Italiano).

Data

## G. Montesanto leg.

Location: Picanello-Ognina-Barriera-Canalicchio, Catania, Sicilia, Italia

Come usare la cartografia IGM come layer imagery in iD

Posted by surveyorgirl on 1 August 2021 in Italian (Italiano).

Che cos’è la cartografia IGM?

L’IGM è l’Istituto Geografico Militare, ed è l’ente cartografico dello Stato italiano. Disegnano carte dell’Italia di vari tipi (topografiche, corografiche, geografiche) e in varie scale (dalla 1:25000 alla 1:1000000), e queste carte compongono, appunto, la cartografia IGM. A volte sono un po’ vetuste (la carta topografica 1:25000 della mia zona non viene aggiornata dal 1955!) ma sono di una precisione incredibile, e contengono un sacco di informazioni che è difficilissimo trovare altrove, come i toponimi locali (case sparse, aggregati rurali, ecc.), i torrenti, le sorgenti d’acqua, ecc. Non sarebbe bello riportare queste informazioni in OSM?

Come usare la cartografia IGM in iD

(e probabilmente anche in JOSM, che non amo particolarmente)

L’IGM non mette a disposizione un tile server per la propria cartografia: non solo le loro mappe sono a pagamento, anche in formato digitale, ma ve le danno in un formato tremendo (TIFF con un file a parte con le informazioni di georeferenziazione, cioè vi dovete arrangiare), e comunque le considerano sotto copyright nonostante siano il prodotto di un ente pubblico. Per fortuna, il Ministero dell’Ambiente è un po’ meno rompicoglioni: dal loro Geoportale Nazionale danno accesso alla cartografia IGM non solo dietro licenza CC BY-SA 3.0, ma soprattutto tramite protocollo WMS, che è supportato da iD

Il Geoportale Nazionale fornisce decine di layer come servizi WMS: uso del suolo, bacini idrografici, rischio sismico e alluvionale, ecc. Ma quello che ci interessa ora è “Cartografia di base - IGM 25.000” (sono anche disponibili le scale 1:100.000 e 1:250.000, ma non sono utili perché OSM si può considerare completo a quelle scale). Il Geoportale Nazionale ci dice che l’URL del servizio è:

http://wms.pcn.minambiente.it/ogc?map=/ms_ogc/WMS_v1.3/raster/IGM_25000.map

… ma cosa vuol dire in pratica? Vi risparmio i dettagli (ma se vi interessano, buona lettura della specifica del protocollo WMS) che ho faticosamente messo insieme dopo ore di tentativi, e vi dico subito la “soluzione”. In iD, aprite il menu Background:

Il menu Background di iD

Selezionate “Custom” (è in fondo alla lista) e premete il tasto “menu” (i tre pallini”):

Custom

Si apre la finestra “Custom Background Settings”. Per la cartografia IGM 1:25.000, copiate e incollate questo testo dentro la casella di testo, e premete OK:

http://wms.pcn.minambiente.it/ogc?map=/ms_ogc/WMS_v1.3/raster/IGM_25000.map&FORMAT=image/png&TRANSPARENT=FALSE&VERSION=1.3.0&SERVICE=WMS&REQUEST=GetMap&STYLES=&CRS={proj}&WIDTH={width}&HEIGHT={height}&BBOX={bbox}&LAYERS=CB.IGM25000.32,CB.IGM25000.33

Se non ci sono problemi, nell’editor comparirà la cartina IGM locale al posto delle consuete ortofoto:

La cartografia IGM caricata in iD

La cartografia IGM 1:25.000 è usabile fino al livello di zoom 18, dopo il quale la sua scala semplicemente non è più sufficiente.

Come usare gli altri layer del Geoportale Nazionale

Non è proprio immediato, ma non è neanche difficile. Andate sulla pagina con la lista dei servizi WMS e scegliete quello che vi interessa; diciamo, per esempio, “Ortofoto a colori anno 2008 con relative date del volo - Regioni Lazio e Umbria”. Copiate l’indirizzo, che nel caso delle ortofoto Lazio e Umbria è http://wms.pcn.minambiente.it/ogc?map=/ms_ogc/WMS_v1.3/raster/ortofoto_colore_08.map, e poi aprite il link “capabilities”, che nel caso delle ortofoto Lazio e Umbria apre questa pagina. Non vi fate spaventare dalle pagine e pagine di codice, e cercate le righe che iniziano con <Layer e che sono seguite da righe che iniziano con <Name>, <Title> e <Abstract>. Nel caso delle ortofoto Lazio e Umbria, sono due:

<Layer cascaded="0" opaque="0" queryable="0">
    <Name>OI.ORTOIMMAGINI.2008.33</Name>
    <Title>Ortofoto</Title>
    <Abstract>
        Ortofoto digitali a colori delle Regioni Lazio e Umbria acquisite mediante l'impiego della camera digitale Leica ADS40.
    </Abstract>
<Layer cascaded="0" opaque="0" queryable="1">
    <Name>OI.DATEVOLO.2008</Name>
    <Title>
        Date ortofoto a colori anno 2008 - Regioni Lazio e Umbria
    </Title>
    <Abstract>
        Poligoni di ingombro delle ortofoto a colori del 2008 relative alle Regioni Lazio e Umbria con le informazioni sulla data della ripresa aerea.
    </Abstract>

Leggete i <Title> e gli <Abstract> e decidete quali <Layer> vi interessano, e prendete nota dei loro <Name>. Diciamo che ci interessa il primo: OI.ORTOIMMAGINI.2008.33.

L’URL da inserire come sfondo custom di iD sarà composto così:

  • prima, l’URL di base, ad esempio http://wms.pcn.minambiente.it/ogc?map=/ms_ogc/WMS_v1.3/raster/ortofoto_colore_08.map
  • poi una parte che è sempre la stessa: &FORMAT=image/png&TRANSPARENT=FALSE&VERSION=1.3.0&SERVICE=WMS&REQUEST=GetMap&STYLES=&CRS={proj}&WIDTH={width}&HEIGHT={height}&BBOX={bbox}
  • poi &LAYERS=, seguito dalla lista dei nomi dei layer che ci interessano, separati da virgole, ad esempio: &LAYERS=OI.ORTOIMMAGINI.2008.33

Otteniamo un URL tipo questo:

http://wms.pcn.minambiente.it/ogc?map=/ms_ogc/WMS_v1.3/raster/ortofoto_colore_08.map&FORMAT=image/png&TRANSPARENT=FALSE&VERSION=1.3.0&SERVICE=WMS&REQUEST=GetMap&STYLES=&CRS={proj}&WIDTH={width}&HEIGHT={height}&BBOX={bbox}&LAYERS=OI.ORTOIMMAGINI.2008.33

Basta usarlo come URL custom del background di iD

Troppo bello per essere vero?

Figuriamoci se un ente statale poteva fare una cosa e farla bene. La cartografia IGM è ottima, incredibilmente precisa nonostante la maggior parte sia stata prodotta con mezzi completamente analogici e disegnata a mano. No, il problema è un altro. Spesso vi troverete in questa situazione:

La cartografia IGM fornita dal Geoportale Nazionale smette regolarmente di funzionare

Quello che succede è che il servizio si sovraccarica in fretta, e le immagini non caricano più. Per farle caricare di nuovo, aspettate un minuto o due, deselezionate lo sfondo custom (io in genere seleziono “None”, nessuno sfondo) e riselezionatelo per ricaricarlo. Se vi sembra una gran rottura di palle, è perché lo è.

I problemi della cartografia IGM

Le carte dell’IGM sono molto buone, ma non sono perfette. Alcuni dei problemi che ho notato:

  • Alcune zone non vengono aggiornate da decenni. La zona dove vivo io è stata mappata una sola volta nel 1955 - i miei genitori non erano ancora nati!
  • Dove disponibile, il Geoportale Nazionale fornisce la cartografia della nuova serie, prodotta a partire dagli anni ‘90, che però ha una copertura molto inferiore della vecchia serie, causando un effetto “patchwork” poco bello: Mezza carta nuova, mezza carta vecchia
  • La topografia è molto precisa, ma trovo che il perimetro degli edifici sia sempre leggermente esagerato rispetto alla realtà. Considerando la vetustà delle carte, però, forse è meglio non affidarcisi per gli edifici, e usare piuttosto le foto aeree.
  • Alcuni toponimi sono sbagliati, o magari usano una grafia desueta. Sempre meglio controllare prima. Io, in caso di incongruenza, riporto il nome moderno come name, e quello sulla carta IGM come alt_name.
  • Lo sfondo bianco è un pugno in un occhio

Luoghi e strade aggiornate

Posted by Italian Technology on 17 June 2021 in Italian (Italiano).

Caserta e provincia

  1. Caserta città
  2. Casagiove e Casapulla
  3. Da Santa Maria C.V a Capua
  4. Territori confinanti Volturno
  5. Maddaloni e località circostanti
  6. Valle di Maddaloni

[PAGINA IN AGGIORNAMENTO]

Location: Valle di Maddaloni, Caserta, Campania, Italia

_

Posted by micheleOSM3 on 18 April 2021 in Italian (Italiano).

_

Il mio progetto

Posted by Febbioh on 22 March 2021 in Italian (Italiano).

Nella mia testa ho un progetto. Insieme agli amici voglio tracciare a mappare i sentieri della Baraggia di Candelo-Cossato-Benna per aggiornare la mappa OSM e renderla più fedele alla realtà. Allo stesso tempo voglio verificare che tutti i sentieri già segnati su OSM siano in buone condizioni, quindi provvedere a mettere a pulire quelli non più percorribili o sporchi.

Location: Cascina Bozzo, Candelo, Biella, Piemonte, 13871, Italia

Aggiornamento mappa TPL Roma Est

Posted by AlCeRoma on 13 March 2021 in Italian (Italiano). Last updated on 13 October 2021.

Sto provvedendo ad aggiornare la rete delle linee bus del quadrante sud-est della città di Roma, investita molto tempo fa da consistenti modifiche. Non essendo ancora molto pratico e non avendo tantissimo tempo a disposizione, le modifiche avverranno lentamente. Ogni contributo è ben accetto!

EDIT: ho sostanzialmente abbandonato questo impegno. Da soli è praticamente impossibile muoversi tra le mille linee di bus. Ho l’impressione che l’aggiornamento dei percorsi delle linee di trasporto pubblico non interessi nessuno, perché nelle varie modifiche che ho fatto nel tempo ho visto tantissime linee anche centrali con percorsi vecchissimi.

Location: Quadraretto, Quartiere VIII Tuscolano, Roma, Roma Capitale, Lazio, 00174, Italia

Street complete

Posted by maupao70 on 13 March 2021 in Italian (Italiano).

In quest’ultimo periodo sto utilizzando l’applicazione Street Complete in modo più intenso. Lo trovo un ottimo modo per contribuire e un ottimo strumento per avvicinare nuovi utenti al mondo di OSM.

Fixing municipalities without townhall

Posted by Cascafico on 3 March 2021 in Italian (Italiano). Last updated on 14 April 2021.

Intro

I bumped into an interesting overpass query by OSM mappers Musuruane and Albani which underline missing townhalls. How could I use this stuff? Coincidence (and considering that the italian opendata scenario is not particulary exciting) I was surprised to find the national Public Administration addresses dataset released in CC0 :-)

Preparing a manual import

Required:
* Public Administration (PA) offices dataset
* Openrefine tool

  • Create Openrefine project from PA offices dataset. Filter as needed (ie: titolo_resp=”Sindaco” and Regione=Abruzzo)

  • Generate Abruzzo municipalities without townhall with overpass-turbo query;
  • find the link of “Exporting raw data directly from Overpass API”;
  • copy&paste link in Openrefine Create project Web Addresses (URLs);
  • apply cross table funtions as needed (ie: cell.cross(“Indice PA”, “Comune”)[0].cells[“Cap”].value
  • Openrefine custom tabular export the file somewhere online;
  • feed above file to umap remote data with useful tags displyed in popup (layer interaction)

Umap

Here you can find the resulting umap that is being used for add and detail missing municipality townhalls.
Blue layers are from PA (input) dataset. Red layers are on-the-fly OSM queries with missing townhalls.
You can clone it and expolre layers and its remote data used.

Importing

  • In umap select useful layers and zoom in to display markers;
  • find a missing townhall (red ball marker)
  • click matching blue marker (candidate townhall) and copy tags;
  • activate iD editor and paste tags accordingly;
  • toggle blue layer to spot others and repeat.

Notes

Blue marker alone means townhall already in OSM, red marker alone, means no PA data available.

Remember to allow OSM and Overpass-turbo servers to update red layers (generally it takes less than a minute).

Use proprietary imagery just a generic guidance.

Tracciare i Sentieri della Basilicata

Posted by furio_zelante on 26 January 2021 in Italian (Italiano).

Cominciare

Vorrei cominciare a tracciare tutti sentieri boschivi, tratturi, strade bianche della Basilicata. Dal primo gennaio ho messo su un sito Sentieri Lucani dove raccoglierò tutto ciò che riguarda il progetto. Sarebbe una sorta di Mapathon ma, per adesso, sono solo. E non c’è nessun “evento” correlato. Piuttosto sarebbe una cosa lenta e continuativa. Vorrei fare in modo che tutti le tratte del “Sentiero Lucano” e “Sentiero 2 mari” siano presenti su OSM. Ecco il link al sito della regione

Prima mossa

Ho cominciato a mappare i sentieri di Bosco Magnano (anche quelli non facenti parte dei tracciati della regione). Alcuni sono pieni di rovi (e ho deciso di non aggiungerli). Altri, anche se difficoltosi, si riescono ad attraversa. Cerco di usare tutti i tag per definire le strade.

Location: Contrada La Torretta, Chiaromonte, Potenza, Basilicata, 85033, Italia

test

Posted by MarcoR on 14 January 2021 in Italian (Italiano). Last updated on 31 January 2021.

..

administration border

Posted by efa on 7 January 2021 in Italian (Italiano).

hi, I saw in the municipality the Vanzago border map, and the 5 houses between Via Allende and the railway rails, are put in Pogliano Milanese administration. How we can be sure of the real position of the border?

Location: Valdarenne, Mantegazza, Vanzago, Milano, Lombardia, 20010, Italia

Newby! Primo utilizzo 03/01/2021

Posted by Emilio Martini on 3 January 2021 in Italian (Italiano).

Inserito collegamento tra sentiero 327839530 e 12C su Javello incrocio “Carbone”

Ben accetti consigli

Location: C. Castagnetino, Montemurlo, Prato, Toscana, 59013, Italia

Olive for All

Posted by CoopertivaSerapia on 30 December 2020 in Italian (Italiano).

Progetto di esplorazione di frantoi ipogei

Location: Pezze di Greco, Fasano, Brindisi, Puglia, 72010, Italia

Come aggiungere civici tramite OsmAnd

Posted by Mannivu on 24 December 2020 in Italian (Italiano).

OsmAnd, oltre a essere un ottimo navigatore offline con mappe basate su OpenStreetMap, offre anche la possibilità di effettuare modifiche ai punti di interesse (PDI) presenti nel database.

Creare un account OSM

Se ancora non l’hai fatto, è necessario creare un account su osm.org per poter modificare la mappa tramite OsmAnd. Registrati ora cliccando qui

Abilitare le modifiche

Prima di poter modificare o aggiungere un numero civico al database, è necessario abilitare le modifiche. Per farlo, apriamo il pannello laterale e clicchiamo su “Componenti aggiuntivi”

immagine

Quindi, scorriamo in fondo e abilitiamo il plugin “Modifiche OSM” cliccando sull’icona. Se cliccate sul testo, viene aperta la finestra di descrizione del plugin, da cui potete accedere alle impostazioni e accedere con le vostre credenziali di OSM, ma è un passaggio che può essere saltato.

immagine

Creare un PDI

Una volta abilitato il plugin, torniamo alla schermata della mappa. Da qui, teniamo premuto a lungo (circa 1s) su un punto qualsiasi della mappa e comparirà un indicatore arancione e una piccola barra delle opzioni.

immagine

Premiamo su “Azioni” e poi su “Crea PDI”

immagini

Nella schermata che si apre indichiamo il nome della via (sarebbe meglio il nome con cui compare nel database, ma se non lo sapete, il nome comune va benissimo comunque) e il numero civico. Quindi, premiamo su “Salva”

immagine

Potete ripetere l’operazione più volte, in base a quanti civici volete/dovete aggiungere. Una volta aggiunti tutti i civici necessari, clicchiamo su “Carica”

immagine

Si apre una piccola finestra con quattro campi: nel primo, è necessario indicare l’oggetto delle nostre modifiche (per esempio “Aggiunti numeri civici”), la casella di spunta serve per chiudere il gruppo di modifiche. Nei due campi sotto alla casella di spunta, dovete indicare il vostro username e la password per poter accedere a OpenStreetMap.

immagine

Fatto! Le vostre modifiche sono ora caricate nel database di osm.org. Per vederle su OsmAnd bisognerà aspettare l’aggiornamento della mappa scaricata (che generalmente viene aggiornata i primi giorni del mese successivo), ma se proprio non potete aspettare, potete sottoscrivere un abbonamento a OsmAnd Live.

Azienda Agricola Aureli e Capanna

Posted by FrancescoClemente on 16 December 2020 in Italian (Italiano).

Stalla aperta per custodire Ovini e Mucche

Location: Arafranca-Pinaco, Amatrice, Rieti, Lazio, 02012, Italia

Creare un feed RSS su OSMCha

Posted by Mannivu on 15 December 2020 in Italian (Italiano). Last updated on 17 December 2020.

Una volta su osmcha.org (dopo aver fatto l’accesso tramite OSM) cliccate su Filters. Nella schermata che si apre, in Location potete cercare uno stato/regione/provincia/comune per evidenziare un poligono automatico oppure, cliccando sul simbolo potete creare un poligono personalizzato (si inserisce un vertice con un click, si conclude la formazione del poligono con un doppio click).

** ATTENZIONE! Una volta chiusa la formazione del poligono, questo non può essere modificato. Se si vuole modificare il poligono bisogna premere su “Clear all” in alto a sinistra e ricreare il poligono. **

Per poligoni grandi (per esempio una regione, come nell’esempio) è utile (se non necessario) indicare nel campo “BBox size bound” il valore 1, in modo che vengano prese in considerazione le modifiche effettuate effettivamente all’interno del poligono e vengano scartati i Bounding Box che attraversano il poligono (perché, magari, viene fatta una modifica a Trento e una a Parma nello stesso BBox: in Lombardia non vengono effettuate modifiche, ma siccome il BBox attraversa il nostro poligono, viene visualizzato il changeset).

Si possono indicare ulteriori raffinamenti (filtrare solo se il commento al gruppo di modifiche contiene una parola particolare, filtrare solo le modifiche che vengono segnalate per qualche problema), ma, personalmente, raccomando di indicare con “Yes” il campo “Hide trusted users”, in modo che non vengano visualizzare le modifiche degli utenti presenti nella lista “Trusted users” (così, se mettete voi stessi in questa lista, nel feed RSS non riceverete alert per le vostre modifiche). Il filtro non va molto d’accordo con i nomi degli utenti inseriti manualmente; o meglio: se inserite manualmente dei nomi nel campo “Users” il filtro funzionerà senza problemi, ma il feed RSS non verrà creato.

Una volta impostati i vari parametri, è necessario salvare il filtro; salvare cliccando su “Save” in alto a destra e inserire un nome (uno qualsiasi, ma comunque comodo). Una volta salvato, l’intestazione della finestra cambierà da “Filters” a “Filters/’nomefiltro’” e appariranno due nuove icone: una catena (che, cliccata, salva negli appunti il link del filtro) e il simbolo per il feed RSS. Cliccandolo, si aprirà una pagina con codice XML; copiando l’URL di questa pagina, sarà possibile inserirlo all’interno del feed RSS preferito per ricevere un alert quando viene effettuata una modifica nella zona scelta.

parccheggi disabili

Posted by giorgio323 on 14 November 2020 in Italian (Italiano).

ho letto il lavoro fatto da Astrid Trento e ho iniziato ad aggiungere parcheggi in zona

Aggiunto parcheggio disabili #Astrid_Tn

Location: Parabiago, Milano, Lombardia, 20015, Italia

Sentiero "sa Grutta su Cerbu" ( la Grotta del Cervo)

Posted by Giovanni Monni on 7 November 2020 in Italian (Italiano).

Questo sentiero attraversa le localita’ “Meriagheddus”, “sa Grutta su Cerbu” detta anche “sa Grutta is Xerbus”, e finisce nella localita’ “Is Grillus”. Faccio notare che a fianco del sentiero si trova un rifugio naturale usato nei tempi antichi dai boscaioli e dai cacciatori dove avevano sfruttato la cavita’ della Grotta costruendo dei muri a secco. Il rifugio che da il nome alla localita’ chiamata “ sa Grutta su Cerbu” e da qualche anziano viene chiamata “sa Grutta de is Xerbus”.

Location: Monte Cresia, Sinnai, Cagliari, Sardegna, 09048, Italia

Goodnight

Posted by Cortix on 20 October 2020 in Italian (Italiano).

zzz

Location: Paina-Brugazzo, Giussano, Monza e della Brianza, Lombardia, 20843, Italia