OpenStreetMap

Grande Traversata Supramontes - GTS

Posted by Dino Michelini on 28 August 2017 in Italian (Italiano)

Dopo aver provato nel 2008 con la mtb la Transardinia nel 2014 tornai in Sardegna per conoscere meglio i Supramontes. Cercando informazioni su internet scoprii la Grande Traversata Supramontes (GTS) uno dei trekking più belli della Sardegna! Il percorso poco conosciuto e frequentato inizia da passo Correboi e si conclude dopo quattro tappe a su Gologone; permette di attraversare da sud a nord i Supramonte di Orgosolo, Oliena e Dorgali. Monte Corrasi (1.463 m) è la cima più alta del GTS, seguono in ordine di elevazione Monte Fumai (1.320 m), Monte Novo San Giovanni (1.316 m), Punta Solitta (1.206 m), Monte Su Biu (1163 m), Monte Oddeu (1.063 m). Per la varietà del paesaggio, della geologia ad es. la grande dolina di Su Suercone, la voragine di Su Disterru o l'altopiano di Campu Donanigoro, della flora ad es. la foresta Montes, della fauna, i mufloni, e testimonianze storiche, ad es. il nuraghe Mereu, rappresenta un territorio unico in Italia. Pernottando un giorno in più nella pinnetta di Ziu Raffaele è possibile visitare anche il villaggio nuragico di Tiscali.

Fare il GTS necessita di una buona preparazione fisica, una accurata scelta del materiale tecnico e delle scorte di cibo ed acqua da portare, oltre ad una ottima conoscenza di topografia e buone capacità di orientamento poiché non vi sono segnavia e i rari ometti o pietre su alberi non sono di facile individuazione. La maggior parte del percorso non ha copertura telefonica è consigliato avere un emergency kit adeguato. Bivacco in pinnetta Sa Senepida, Ziu Raffaele e Vilitzi o al cuile Pradu. Vi sono solo due sorgenti d'acqua, a pinnetta Sa Senepida e funtana S'Arga (sorgente sotterranea). Per queste caratteristiche si tratta di un trekking da percorrere in autosufficienza. Periodo consigliato aprile-maggio.

Ringrazio Corrado Conca, ideatore del GTS, per aver concesso l'autorizzazione alla pubblicazione del suo lavoro frutto di tanti anni di frequentazione di questi splendidi luoghi.

Il percorso del GTS

Un segnavia del GTS Un segnavia del GTS

Location: 40.204, 9.491

Login to leave a comment