OpenStreetMap

DarkSwan_Import has commented on the following diary entries

Post When Comment
Fine mappatura dei numeri civici di Verderio Superiore 10 months ago

Ciao,

questa funzione è disponibile nella nuova versione 3.1, presente nel market Google Play. L'impostazione per la bussola è sotto Impostazioni->usa la bussola.

Mi viene il sospetto che stai usando la vecchia versione 3.0 :)

Idee interessanti comunque! Ti consiglio la lettura del mio post sul futuro sviluppo di Keypad Mapper 3 e della wiki inglese del programma:

http://www.openstreetmap.org/user/DarkSwan_Import/diary/19482

http://wiki.openstreetmap.org/wiki/Keypad-Mapper_3#new_features_planned_for_version_3.2

Fine mappatura dei numeri civici di Verderio Superiore 10 months ago

Grazie del feedback!

Un suggerimento: abilita la funzione di utilizzo della bussola del cellulare e metti come limite 10km/h, per prevenire posizionamenti random dei numeri dati dalla bassa velocità di movimento (mappi a piedi vero?) unita all'imprecisione insita nel segnale GPS. Poi facci sapere :)

Fine mappatura dei numeri civici di Verderio Superiore 10 months ago

Come ti sei trovato con la nuova versione di KM3? Dicci un tuo parere, quelli della EIKANOON (coloro che hanno sviluppato il programma) sono interessati ad ogni feedback :)

Napoli zona Occidentale 10 months ago

Complimenti per l'iniziativa e benvenuto nel gruppo italiano!

Il mio consiglio è di iscriverti alla mailing list nazionale che è il punto focale della comunità italiana e dove si propongono idee, dubbi e qualunque richiesta di aiuto. :)

http://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

Buon mapping!

Semplificare la geometria dai nodi eccessivi su JOSM: il plugin SimplifyArea about 1 year ago

Ciao,

l'esempio della figura è solo per illustrare il problema (sono alcuni edifici del riquadro di Jesolo), diciamo che si evita di appesantire inutilmente il database OSM con nodi che non forniscono informazioni in più sull'edificio. Ho visto troppo spesso dati caricati pari pari, senza averli minimamente controllati e "preparati" per l'import nel database. Inoltre permette di avere una geometria più pulita per futuri editing sull'edificio. So che 5000-6000 nodi in più su un totale di 1866592164 (dato aggiornato ad oggi di tutti i nodi presenti sul planet.osm) non sia una grande cosa (è circa uno 0,0003%) ma questo non deve giustificare un caricamendo di questi dati inutili. In fin dei conti, in tutto il processo di conversione->controllo->tag dei dati del Veneto, tutta l'operazione di semplificazione mi richiede solo 2-3 minuti. :)

Inizio attività about 1 year ago

Benvenuto!

Mappare il Veneto over 1 year ago

I dati presenti sulla CRT sono comunque validi altrimenti perderebbe tutto il senso di avere una carta tecnica regionale. Per come la vedo io, i mappatori dovrebbero occuparsi del micromapping (strade, POI, ciclovie, percorsi pedonali, ecc...) il quale sprona ancora di più il mappatore a scendere in campo di persona per raccogliere i dati. Il macromapping (ovvero limiti territoriali, percorsi e posizione di fiumi, laghi, vegetazione e edifici) è piuttosto inefficente dal vivo e il ricalco ancora troppo impreciso. Il mio obbiettivo personale è fornire alle persone dei vari paesi una base solida di partenza per creare una mappa dettagliatissima della loro zona, senza doversi preoccupare di avere uno "scheletro" di partenza. Infatti potranno successivamente mettere mano ai dati CRT importati aggiornando/modificando/eliminando/aggiungendo quello che ritengono più importante, dimenticandosi di operazioni tediose quali il ricalco da PNC/BING degli edifici e delegandolo solo al controllo della attuale esistenza di un edificio. Questo discorso è ancora più evidente nei grandi centri abitati, difficili da mappare senza una base di partenza (es. Lecce).Tante zone dell'Italia sono praticamente deserte ma se potessimo avere l'accesso a tutte le CRT delle regioni e successivamente coordinarci per l'import, credo che il mapping italiano riscoprirebbe una nuova primavera :)