OpenStreetMap

la coerenza della mappatura

Posted by Aury88 on 19 February 2013 in Italian (Italiano)

Sappiamo tutti come sia presente per ogni tipologia di attività umana appositi tag per descriverle.

Diventando un po' più esperto ci si accorge però di come le cose non siano sempre così semplici come certi programmi (primo fra tutti Potlatch 2 con il suo sistema basato sul trascinamento dei tag) possano indurre a farci credere.

Per esempio da questa voce scopro che il tag amenity=school ed il nome dell'istituto dovrebbe venire assegnato al confine della scuola, mentre per l'edificio (o gli edifici) si utilizza building=school.

Ho trovato questo metodo di assegnazione del tag molto interessante in quanto semplice da applicare e, allo stesso tempo, enormemente più descrittivo di un semplice nodo con tag amenity=school.

Mi sarei aspettato che una tale organizzazione nell'applicare il tag fosse diffusa ad altri tipi di attività, sopratutto se classificate tramite key amenity, ma vedo invece che questo schema viene applicato solo nei casi di scuole, università e ospedali... per le altre amenity no...non vi si fa alcun accenno

Ritengo questo un po' confusionario e renda non solo più incoerente la mappatura, ma addirittura più difficoltosa ( bisogna infatti ricordarsi o leggere non solo dei vari tag ma anche delle "regole"di ciascuno sul come vadano applicati).

Ho pensato che tutto fosse dovuto ad incompletezza del wiki, e quindi ho provato ad applicare lo stesso stile di mappatura ad un carcere e ad una stazione di polizia...mi sono però bloccato al value da assegnare al key building per i vari edifici...stando allo schema della scuola dovrebbe esserci un tag building=police ed un altro building=prison ma non mi risultano edifici con assegnati tali value...quindi non è solo una questione di wiki ma proprio di una specie di incoerenza/incompletezza quando si è deciso che tag utilizzare e come.

lo so che il sistema di tagging di OSM è molto flessibile e che quindi posso fare un po' quello che ritengo più opportuno; secondo me però, proprio a causa della sua flessibilità, bisognerebbe provvedere a mettere magari delle regole generiche e valide in generale che servano a non far confondere i mappatori in una giungla di tag e di stili possibili.

Leave a comment

Parsed with Markdown

  • Headings

    # Heading
    ## Subheading

  • Unordered list

    * First item
    * Second item

  • Ordered list

    1. First item
    2. Second item

  • Link

    [Text](URL)
  • Image

    ![Alt text](URL)

Login to leave a comment